climatizzazione, impianti, riscaldamento
  • Slide title

    AZIENDA

    Button
  • Slide title

    SEDE-SHOWROOM PORTO SANT'ELPIDIO

    Button
  • Slide title

    DAIKIN EMURA ALCANTARA...

    Button
  • Slide title

    I VANTAGGI DI CAMBIARE...

    Button
  • Slide title

    RICHIEDI UN PREVENTIVO ONLINE

    Button
  • Slide title

    RISPARMIO ENERGETICO E NORMATIVA

    Button

RISPARMIO ENERGETICO E NORMATIVA

Conto energia termico – Decreto Proroga Gennaio

2015

CONTO ENERGIA TERMICO – Decreto Proroga Gennaio 2015

Article: Il decreto incentiva la sostituzione di un vecchio apparecchio con uno nuovo più efficiente e meno inquinante.

- Meccanismo di erogazione sul conto corrente (come per il fotovoltaico)
- Valori dell'incentivo molto interessanti, erogati in soli 2 anni (< 35 kW)
- Bonus moltiplicativi per i sistemi a pellet più ecologici (a ridotte emissioni)
- Incentiva le sostituzioni di sistemi a biomassa, carbone, olio combustibile
- Sostituzione di sistemi a GPL incentivata solo per le aziende agroforestali
- La biomassa è la tecnologia più incentivata in assoluto dal Conto Energia
- Capienza dell'incentivo: 900 Mln totali (di cui 200 per il settore pubblico)

 

Gse – Decreto Proroga Gennaio 2015

GSE (Gestore dei Servizi Energetici) Pubblica portale per invio domande informatizzate.

- 60 gg. di tempo (da fine lavori) per inserire le pratiche sul sito GSE
- 160 gg partiranno dal 15 Luglio 2013 per gli interventi realizzati in precedenza
- Il soggetto interessato può delegare un tecnico per compilare la domanda
- Soggetti interessati: privati *, condomini, imprese agrarie e gestori di serre
- Incentivo per interventi su edifici esistenti: edifici civili, fabbricati rurali, serre
- Incentivo alternativo e NON CUMULABILE con detrazioni 50%, 55% etc..
- Incentivo anche per la sostituzione parziale su un impianto multigeneratore (es. in un impianto caldaia a gas + caldaia a biomassa è possibile incentivare la sostituzione della caldaia a biomassa mantenendo quella a gas, purchè non risulti un ripotenziamento di impianto superiore al 10% - altrimenti è necessaria una relazione di "asseverazione" di un termotecnico del corretto dimensionamento rispetto ai fabbisogni dell'edificio)

 

PDF PROROGA GENNAIO 2015

Share by: